Cdp, in 2010 11,6 mld nuovi impieghi, risultato gestione 2,1 mld

mercoledì 26 gennaio 2011 17:28
 

ROMA, 26 gennaio (Reuters) - Cdp ha chiuso il 2010 con 11,6 miliardi di nuovi impieghi, in crescita del 2% sul 2009, con un crescente contributo della nuova attività della Cassa a supporto dell'economia che nel 2011 dovrebbe sorpassare l'attività di tradizionale finanziamento degli enti locali.

Lo si legge in una nota della Cdp al termine del consiglio che ha esaminato il budget 2001 e i risultati preliminari 2010.

Il 2010, si legge nella nota, "dovrebbe chiudersi con un risultato di gestione - al netto dell'operazione di concambio azionario con il MEF perfezionata a fine anno - in linea con il 2009 (circa 2,1 miliardi di euro)".

Il riferimento è al concambio di dicembre 2009 con cui Cdp ha girato al Tesoro il 17,36% di Enel (ENEI.MI: Quotazione) e il 50% di Stm e il 35% di Poste Italiane ricevendone in concambio il 16,4% di Eni (ENI.MI: Quotazione).

(Stefano Bernabei)