Saipem, consegna Scarabeo 8 ritardata di 6 mesi su tempi attesi

martedì 25 gennaio 2011 11:13
 

MILANO, 25 gennaio (Reuters) - La consegna del mezzo di perforazione Scarabeo 8 di proprietà di Saipem (SPMI.MI: Quotazione) subirà un ritardo di 6 mesi rispetto ai tempi di consegna per alcune modifiche nel sistema elettro-strumentale, secondo una nota.

"In relazione all'approntamento del mezzo di perforazione Scarabeo 8, è stata riscontrata la necessità di modificare una parte del sistema elettro-strumentale del doppio fondo del mezzo. L'esecuzione di dette modifiche avrà un impatto di circa 6 mesi sui tempi di consegna del mezzo, ora previsti nel quarto trimestre del corrente anno", si legge nel comunicato emesso dalla società di ingegneristica del gruppo Eni (ENI.MI: Quotazione).

Lo Scarabeo 8 è attualmente presso il cantiere Westcon a Ølen, Norvegia, dove è stato trasferito a fine ottobre 2010 per effettuare il commissioning, i test operativi e la sostituzione di alcuni componenti danneggiati nell'incendio occorso nel giugno scorso.