De Agostini, in corso trattativa su oltre 100 esuberi - fonte

giovedì 20 gennaio 2011 17:19
 

MILANO, 19 gennaio (Reuters) - Il gruppo De Agostini Editore sta discutendo con i sindacati un piano di riorganizzazione che potrebbe prevedere oltre cento esuberi.

"E' in corso una trattativa tra il gruppo e i sindacati di categoria rispetto a un processo riorganizzativo importante, legato al calo del fatturato" spiega una fonte vicina alla situazione, sottolineando la crisi generale che interessa i segmenti in cui opera la società.

"Questo processo avrà ripercussioni importanti dal punto di vista della riduzione del personale e potrebbe portare a oltre un centinaio di esuberi" ha precisato la fonte. La società per il momento non commenta.

De Agostini Editore è una delle controllate di De Agostini Spa, che a sua volta fa capo alla B&D Holding di Marco Drago & C. Sapa, accomandita delle famiglie Boroli e Drago.