AS Roma, contatti con acquirenti ancora in corso, no dettagli

giovedì 20 gennaio 2011 12:31
 

MILABO, 20 gennaio (Reuters) - Il processo di cessione della partecipazione di controllo in As Roma (ASR.MI: Quotazione) vede al momento ancora contatti in corso con alcuni potenziali acquirenti e allo stato non vengono forniti dettagli.

Lo precisa in una nota la controllante del club giallorosso, Compagnia Italpetroli, aggiornando lo stato di avanzamento del processo di vendita della sua quota,

"Sono in corso contatti con un numero limitato di potenziali acquirenti ai quali è stato dato accesso ad informazioni di maggiore dettaglio per la predisposizione di offerte vincolanti", spiega la società.

Italpetroli specifica inoltre che "in considerazione degli impegni di confidenzialità assunti e della esigenza della riservatezza per il miglior esito dell'attività di dismissione", la società "non intende allo stato, fornire maggiori informazioni circa i partecipanti al processo di cessione o il contenuto delle offerte da essi formulate".

Ieri il Messaggero ha scritto che, in vista della scadenza del 31 di gennaio, dei tre pretendenti rimasti in gara il favorito sarebbe quello americano, forse un gruppo di abbigliamento casual già in passato interessato ai giallorossi con cui sarebbe in programma un vertice settimana prossima.

Nella nota Italpetroli ribadisce "che nessuna informazione che provenga da fonti diverse dai comunicati ufficiali della società potrà ascriversi alla società o essere considerata attendibile".

Il principale creditore di Italpetroli è il gruppo Unicredit (CRDI.MI: Quotazione).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA202c6]