Unipol, banca in crescita in 2011, no ipotesi cessione-Stefanini

giovedì 13 gennaio 2011 15:16
 

MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Il presidente del gruppo Unipol (UNPI.MI: Quotazione) Pierluigi Stefanini si attende che Unipol Banca migliori i risultati nel 2011 e sottolinea che la banca è "saldamente dentro il perimetro del gruppo".

"Ci aspettiamo che nel 2011 la banca possa ulteriormente migliorare i risultati. Nel 2010 abbiamo invertito la tendenza e ci aspettiamo che nel 2011 possa proseguire in quella direzione", ha detto Stefanini a mrgine di un convegno. Relativamente alla possibilità che l'asset bancario del gruppo possa essere ceduto il presidente ha ribadito "che non c'è mai stata nessuna ipotesi".