Ferrari, vendite 2010 in Usa e Canada in crescita 20%

martedì 11 gennaio 2011 16:06
 

MILANO, 11 gennaio (Reuters) - Ferrari ha chiuso il 2010 con una crescita del 20% delle vendite in Canada e Stati Uniti.

Lo dice una nota della casa automobilistica del gruppo Fiat FIA.MI.

"Dopo i risultati storici registrati in Cina arrivano per la Ferrari i dati preliminari del mercato nord americano che nel 2010 ha raggiunto vendite da record", si legge nel comunicato, che parla di "un risultato record particolarmente significativo considerato il contesto economico ancora difficile".

Le vendite si sono attestate a oltre 1.750 vetture, trainate dal successo che hanno ottenuto i due modelli 8 cilindri del Cavallino, la Ferrari California e la 458 Italia, lanciata negli Usa solo a partire dalla scorsa estate.