Mittel, 2010 in rosso ma con cedola, vede utile in 2011 - Bazoli

martedì 21 dicembre 2010 19:00
 

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Mittel (MTTI.MI: Quotazione) ha chiuso l'esercizio terminato il 30 settembre scorso con un bilancio in rosso a causa di poste straordinarie non ricorrenti, ma non ha rinunciato a distribuire il dividendo, attingendo alle riserve, e già dal prossimo anno vede il ritorno all'utile.

Lo ha anticipato il presidente Giovanni Bazoli al termine del Cda.

"Abbiamo un bilancio in perdita perché c'è una serie di partite non ricorrenti. Abbiamo voluto fare un bilancio del tutto trasparente, ma ora si volta pagina", ha spiegato.

"Nonostante le perdite daremo un dividendo", ha aggiunto Bazoli sottolineando che il ritorno all'utile ci sarà già nel 2011 in quanto "la gestione corrente non è in perdita".