Fedex, utile trim2 sotto attese, migliora outlook

giovedì 16 dicembre 2010 14:20
 

16 dicembre (Reuters) - Fedex (FDX.N: Quotazione) ha chiuso il secondo trimestre con utile e ricavi sotto le attese, ma ha migliorato la guidance sull'intero anno fiscale.

L'utile nel secondo trimestre è stato di 283 milioni di dollari, pari a 0,89 dollari per azione, dai 345 milioni di un anno prima, pari a 1,10 dollari per azione.

Escluse le poste straordinarie, l'eps è stato pari a 1,16 dollari, sotto le stime Thomson Reuters I/B/E/S di 1,31 dollari.

I ricavi sono saliti del 12% rispetto a un anno prima, a 9,63 miliardi, sotto il consensus Thomson Reuters I/B/E/S di 9,7 miliardi di dollari.

Il colosso Usa ha migliorato le previsioni sull'utile relativo all'intero anno fiscale in corso.

Dopo aver annunciato i risultati e la nuova guidance il titolo cede il 3% nel pre-borsa, trascinando il futures sull'S&P in territorio negativo.