PUNTO 1-Auto novembre,immatricolazioni Europa -7,1%, Fiat -23,8%

mercoledì 15 dicembre 2010 09:17
 

(modifica titolo, aggiunge immatricolazioni Europa occidentale, stime Global Insight)

PARIGI, 15 dicembre (Reuters) - Le immatricolazioni di nuove auto in Europa - area UE27 - sono scese del 7,1% a novembre, con una contrazione pari al 5,7% nel periodo gennaio-novembre.

Questi i dati diffusi stamani da Acea, l'associazione dei costruttori di auto europea.

Si tratta dell'ottavo mese consecutivo negativo.

All'interno dell'Unione, a novembre, sono state registrate 1,07 milioni di auto circa.

Per quanto riguarda il gruppo Fiat FIA.MI le immatricolazioni nell'area UE 27 sono scese del 23,8%, con una quota di mercato in ridimensionamento al 6,8% dall'8,3% di novembre 2009.

Nella sola Europa occidentale (EU15 + paesi EFTA) le vendite di auto hanno frenato dell'8,1% a 1.027.788 veicoli (-5,1% da gennaio a 12.015.553 veicoli) e il gruppo Fiat ha visto le immatricolazioni arretrare del 24,5%; nell'area la quota di mercato del Lingotto scende a novembre al 6,9% dall'8,3%.

Due giorni fa Global Insight aveva previsto, per l'Europa Occidentale (Ue a 15 più Svizzera), un discesa delle immatricolazioni dell'8,3%, anticipando con esattezza l'andamento del gruppo Fiat. [ID:nLDE6BC1XN]