Saks, utile per azione trim3 sale a 0,20 dlr, balza in preborsa

martedì 16 novembre 2010 14:41
 

NEW YORK, 16 novembre (Reuters) - Saks SKS.N chiude il terso trimestre dell'esercizio 2010 con un utile in netto rialzo, favorita dalla positiva performance del comparto lusso di fronte al recupero dei mercati finanziari.

Il gruppo, di cui l'imprenditore Diego Della Valle è diventato a fine ottobre il primo azionista con una quota di 19,05%, mostra nei tre mesi al 30 settembre scorso un risultato pari a 36,3 milioni di dollari - 20 centesimi per azione - quasi sei volte i 6,3 milioni dello stesso periodo del 2009 corrispondenti a un utile per azione pari a 4 centesimi.

Le attese del sondaggio Thomson Reuters I/B/E/S ipotizzavano invece per il terzo trimestre un eps di 3 centesimi.

Con un fatturato in crescita di 5,7% a perimetro omogeneo, la catena di grandi magazzini prevede che il trend rialzista prosegua nel quarto trimestre.

Balza così quasi del 4% il titolo negli scambi del preborsa.