Iren, utile netto 9 mesi a 115,7 mln, ricavi -1,2% a 2.384,8 mln

venerdì 12 novembre 2010 15:03
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Il gruppo Iren (IREE.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi del 2010 con un utile netto di 115,7 milioni di euro rispetto ai 21,8 milioni dello stesso periodo 2009, sottolinea un comunicato che evidenzia come i risultati si intendono pro-forma perché risale al primo luglio scorso la nascita del gruppo a seguito della fusione fra Iride ed Enia.

Il risultato netto del gruppo nel 2009 fu inoltre influenzato dal costo straordinario connesso al recupero degli aiuti di Stato (cosiddetta moratoria fiscale) pari a 103 milioni. Al netto di tale componente il risultato presenterebbe una flessione del 7%.

I ricavi si attestano a 2.384,8 milioni, in contrazione dell'1,2%, mentre il mol è pari a 410,9 milioni in discesa del 2,2%.