Snai, Ebit 9 mesi 9,9 mln euro, offerti 80 mln per area trotto

venerdì 12 novembre 2010 09:54
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Nei primi nove mesi dell'anno, la società di scommesse sportive Snai (SNAI.MI: Quotazione) registra un Ebit di 9,9 milioni di euro. Nello stesso periodo del 2009 l'Ebit aveva raggiunto il valore di 13,2 milioni.

Al 30 settembre l'Ebitda raggiunge i 60,9 milioni di euro rispetto ai 66 milioni dello stesso periodo del 2009. I ricavi sono a 426,8 milioni, in aumento del 4,8% su base annua.

Una nota della società informa che è stata ricevuta una manifestazione di interesse per l'acquisto dell'area del trotto dell'ippodromo di Milano da una società facente parte di un primario gruppo bancario.

"Il comprensorio immobiliare, per il quale è stato proposto un prezzo indicativo di acquisto di 80 milioni di euro, ha un'estensione di 150.000 metri quadrati", spiega la società, informando che il Cda si è riservato "ogni determinazione, previa i dovuti approfondimenti di natura tecnica e legale".