PUNTO 1 - Atlantia, utile primi 9 mesi a 576 mln (15,1%)

giovedì 11 novembre 2010 18:50
 

(Aggiunge altri dettagli da comunicato)

ROMA, 11 novembre (Reuters) - Atlantia (ATL.MI: Quotazione) ha approvato oggi i risultati al 30 settembre che si sono chiusi con un utile netto di 576 milioni in crescita del 15,1% rispetto allo stesso periodo del 2009.

Lo riferisce una nota della società.

Atlantia a cui fa capo la gestione di gran parte della rete autostradale italiana ha registrato nei primi 9 mesi un ebitda di 1,788 miliardi (in crescita del 6,9%).

Nei primi nove mesi del 2010, spiega la nota, "i ricavi consolidati ammontano a 2.838 milioni di euro, in aumento del 9,1% rispetto al corrispondente periodo del 2009, di cui +5,0% per l'incremento del canone di concessione Anas (su base omogenea i ricavi totali si incrementano del 5,1% )".

Sulla rete in concessione in Italia nei primi nove mesi del 2010 il traffico risulta in crescita dello 0,36% (-0,2% nel terzo trimestre)

In virtù dell'andamento del traffico e della gestione la società stima per l'intero anno "risultati operativi migliori dell'anno precedente".

L'indebitamento finanziario netto del Gruppo al 30 settembre 2010 è pari a 9.176 milioni di euro, con una diminuzione di 578 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2009.

Per leggere l'intero comunicato fare doppio click su [ID:nBIA11b63].