Unipol, raccolta vita 9 mesi cala 15%,conferma target utile anno

giovedì 11 novembre 2010 18:06
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Unipol Gruppo finanziario (UNPI.MI: Quotazione) registra per i primi nove mesi dell'anno un utile netto di 45 milioni di euro, in rialzo del 46,8% sullo stesso periodo del 2009, mentre l'utile di pertinenza avanza di oltre 39% a 18 milioni.

La raccolta diretta danni cala dell'1,5% a 2,967 miliardi, senza il contributo del gruppo Arca la discesa è del 3,3% a 2,914 miliardi, di cui 1,789 miliardi auto e 1,126 miliardi non auto. La raccolta diretta Vita è 3,425 miliardi e scende del 15%.

Il combined ratio del lavoro diretto diminuisce al 103,3% da 104,7%, mentre il rapporto Solvency 1 al 30 settembre si attesta a 1,4 volte i minimi, si legge in una nota.

Il gruppo conferma il target di un risultato economico positivo per l'intero anno.