11 novembre 2010 / 10:30 / 7 anni fa

PUNTO 1-Mps, Basilea pesa 70 punti, target 2012 core Tier1 7%

* Conferma rimborso Tremonti bond prima di scadenza 2013

* Stima prudenziale core Tier 1 a 7% a fine 2012

* Vede 70-150 punti generazione capitale a coprire Basilea3

(aggiunge dettagli da conference call)

di Stefano Bernabei

ROMA, 11 novembre (Reuters) - Banca Mps stima che l'effetto dei nuovi requisiti patrimoniali di Basilea 3 sottragga circa 70 punti base al Tier 1 ma dice che le iniziative di generazione del capitale, pari a 70-150 punti base, riusciranno più che a compensare questo effetto.

Oggi la banca ha comunicato di aver raggiunto un Tier 1 di 8,4% e che al netto del rimborso dei circa 2 miliardi di Tremonti Bond è a circa il 7,2%.

La previsione, "prudenziale", dice il cfo Marco Massacesi, è di arrivare alla partenza di Basilea 3, a fine 2012 e con l'avvenuto rimborso dei Tremonti bond, a un core Tier 1 del 7%.

La differenza tra Tier1 e core Tier1 per Mps è di circa 50 punti base.

"Sul rafforzamento patrimoniale abbiamo seguito tutte le tappe annunciate che ci hanno permesso dal 5,1 di Tier 1 del 2008 di arrivare oggi all'8,4%", ha detto il direttore generale di Mps Antonio Vigni aprendo la conference con gli analisti dopo la diffusione della terza trimestrale.

Mps alle 11,00 ha in Borsa una flessione dello 0,16% in un mercato che sta penalizzando maggiormente altri titoli bancari.

Gran parte delle domande degli analisti si è concentrata sul tema della solidità patrimoniale della banca in vista dell'adozione dei nuovi requisiti prudenziali di Basilea 3.

Mps ha detto che proseguirà con il rafforzamento patrimoniale, senza aumenti di capitale, agendo per esempio ancora sulla valorizzazione di altri 1,2 miliardi di patrimonio immobilare.

"La stima di un core Tier 1 del 7% a fine 2012 è una stima conservativa", ha detto Massacesi, spiegando che per esempio non tiene conto delle operazione di generazione del capitale che ci saranno di qui ad allora e, per esempio, della possibilità di un possibile "diverso trattamento prudenziale delle Dta (deferred tax assets)" che per la sola componente del goodwill ammontano a 2 miliardi di euro e che verranno ammortizzati completamente al 2018.

Il tema delle imposte differite attive, che è peculiare del sistema italiano, è all'attenzione della Banca d'Italia e dell'Abi con l'obiettivo di attenuarne gli effetti negativi che verrebbero con l'attuale formulazione di Basilea 3.

Nelle slide della presentazione la banca ha anche detto di aspettarsi ulteriori 35 punti base circa dalle operazioni di cessione degli immobili strumentali e dall'avvenuta vendita della sgr, con la fusione tra Prima e Anima da cui la banca si aspetta un capital gain di 170 milioni di euro che andranno nel quarto trimestre.

"Stiamo proseguendo nell'implementazione dell'operazione sugli immobili e contiamo di perfezionarla entro l'anno e nel frattempo stiamo lavorando sul restante patrimonio immobiliare", ha detto Vigni.

MIGLIORATA GUIDANCE COSTI A FINE ANNO, VISTA CRESCITA TRIM4

Mps ha anche ulteriormente migliorato la guidance sul taglio dei costi operativi per la fine dell'anno, portandola a -4,5% dal -3,5% e nel corso della conference ha detto di vedere buone prospettive sui ricavi del quarto trimestre.

"La trasformazione del gruppo inizia a dare i primi risultati anche dal lato dei ricavi. Ci attendiamo un margine di interesse in crescita per fine anno e prevediamo una buona accelerazione nel quarto trimestre dalle commissioni dopo il calo stagionale del terzo che è stato parzialmente compensato dai dividendi da Mps Axa e da Prima sgr", ha detto Vigni.

"Possiamo ipotizzare oggi una nuova guidance di riduzione dei costi per la fine dell'anno di almeno il 4,5%. E vi confermo che cercheremo di fare meglio. La banca retail oggi si basa molto sull'efficientamento dell'organizzazione interna", ha aggiunto.

Vigni ha anche confermato che la banca sta lavorando al nuovo piano industriale del quale si cominceranno a conoscere le linee guida a partire dalla prossima primavera.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below