PUNTO 1-Italcementi, calo Ebitda trim4 visto in linea con 9 mesi

lunedì 8 novembre 2010 18:20
 

(Aggiunge altri dettagli da conference call)

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Italcementi ITAI.MI stima per il quarto trimestre del 2010 un calo dell'Ebitda corrente in linea con l'andamento dei primi nove mesi dell'anno.

E' quanto è emerso nella conference call di presentazione dei risultati trimestrali diffusi venerdì a borsa chiusa che hanno mostrato un Ebitda corrente in calo del 16,2% a fine settembre a 660 milioni di euro.

Il gruppo bergamasco prevede inoltre di raggiungere a fine anno una posizione finanziaria netta "leggermente superiore", al debito netto del 2009, mentre sul fronte degi investimenti vede un contenimento della spesa dopo il completamento degli ultimi progetti.

Il target per fine anno per il Capex è pertanto rivisto a un livello inferiore a 600 milioni di euro dalla precedente guidance di un capex di 680 milioni.

Proseguono le azioni finalizzate al risparmio dei costi strutturali attraverso la razionalizzazione della rete industriale con un obiettivo per l'anno di 100 milioni di euro, e di ottimizzazione del capitale circolante il cui target è rivisto al rialzo a 80/100 milioni da 50 milioni.

IN 2011 ATTESO RITORNO REDITIVITA' IN ITALIA

Relativamente ai volumi di vendita, Italcementi si attende per il quarto trimestre un miglioramento del trend anno su anno in Italia, Nord America, Egitto e Marocco, e vede andamento positivo in India.   Continua...