Italcementi, utile netto competenza 9 mesi scende dell'82,2%

venerdì 5 novembre 2010 19:15
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Italcementi ITAI.MI ha chiuso i primi nove mesi del 2010 con un utile netto attribuibile al gruppo di 18,5 milioni, in calo dell'82,2% sullo stesso periodo dell'anno precedente.

Il risultato netto totale è pari a 133,4 milioni di euro, in calo del 39,7%, dice una nota del gruppo bergamasco che ha inoltre realizzato a fine settembre ricavi consolidati pari a 3,66 miliardi, con una diminuzione del 4,7%, e un margine operativo lordo corrente di 660 milioni, in calo del 16,2%,

Relativamente alle previsioni, il gruppo dice la crescita della volatilità registrata nel terzo trimestre continuerà ad avere effetti anche negli ultimi mesi del 2010 e il risultato atteso risentirà ancora dell'andamento non favorevole dei paesi maturi.

"Pertanto i progressi attesi nell'ultimo trimestre dal complesso dei Paesi emergenti potrebbero non essere sufficienti a compensare l'erosione dei risultati prevedibile nei Paesi industrializzati", dice la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA0561f]