Hsbc, utili ad oggi "ben oltre" 2009, nessun bisogno di aumento

venerdì 5 novembre 2010 12:19
 

LONDRA, 5 novembre (Reuters) - Hsbc (HSBA.L: Quotazione) (0005.HK: Quotazione), il maggiore gruppo bancario europeo, ha detto oggi che gli utili da inizio anno sono "ben superiori" a quelli del 2009 e che le perdite su sofferenze sono scese ai minimi dall'esplosione della crisi del credito nel 2007.

In un aggiornamento sui conti Hsbc, che non annuncia i risultati del trimestre, la banca ha detto che i ricavi della divisione di investment banking, pur restando elevati da un punto di vista storico, sono tuttavia diminuiti negli ultimi tre mesi rispetto all'anno precedente.

Il mercato non ha apprezzato le novità deprimendo il titolo in un clima già poco favorevole ai bancari. Poco dopo mezzogiorno Hsbc arretra di quasi due punti percentuali a 682,3 pence.

Contestualmente, l'AD di Hsbc Michael Geoghegan ha dichiarato di non vedere ragioni per un rafforzamento patrimoniale, essendo l'istituto in condizione di soddisfare i requisiti di Basilea III. L'unico motivo per procedere ad un aumento di capitale sarebbe una acquisizione di rilievo, accrescitiva degli utili, ma al momento non è in programma nulla.