Telecom, Ebitda 9 mesi a 8,5 mld, dopo accantonamenti 240 mln

giovedì 4 novembre 2010 15:14
 

MILANO, 4 novembre (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con utile netto a 1,819 miliardi di euro.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il debito netto Si attesta a 32,895 miliardi da 33,949 miliardi di fine 2009. Ricavi a 19,899 miliardi, in calo dello 0,5% sullo stesso periodo del 2009, -4,9% in termini organici. Ebitda a 8.475 milioni, -0,6% sul 2009, al netto di accantonamenti per 240 milioni per interventi sul personale.