Telecinco, utile 9 mesi -48% per svalutazioni, Ebit raddoppia

giovedì 28 ottobre 2010 09:36
 

MADRID, 28 ottobre (Reuters) - Telecinco (TL5.MC: Quotazione) chiude i primi nove mesi con un utile netto in calo del 48,3% a 32,2 milioni di euro, penalizzato da svalutazioni.

La cifra, si legge in una nota, raggiungerebbe i 121,16 milioni se si isolasse l'impatto del risultato dell'impairment test e dell'ammortamento di intangible asset all'interno della partecipata Endemol.

La rete televisiva spagnola controllata da Mediaset (MS.MI: Quotazione) registra un Ebit di 166,88 milioni, in crescita del 102,3% rispetto ai primi nove mesi 2009. L'Ebitda rettificato è di 174,15 milioni (+95,8%).

I ricavi pubblicitari lordi totali ammontano a 601,87 milioni di euro.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA284c4]