Tech, Apple e Ibm scivolano a Francoforte dopo conti trimestrali

martedì 19 ottobre 2010 09:52
 

FRANCOFORTE, 19 ottobre (Reuters) - Prime battute sotto pressione per Apple Inc (AAPL.O: Quotazione) e IBM (IBM.N: Quotazione) a Francoforte, dopo che i due giganti tecnologici hanno reso noto nella notte i risultati trimestrali. L'umore nero sui due colossi statunitensi contagia anche il comparto dei tecnologici europeo, deprimendo in avvio specialmente Infineon (IFXGn.DE: Quotazione) e Dialog (DLGS.DE: Quotazione).

Il titolo Apple (AAPL.F: Quotazione) poco dopo le 9,30 arretra del 4,5% dopo aver dato stime conservative per il trimestre in corso e annunciato che le vendite dell'iPad del quarto trimestre e i gross margin sono inferiori alle previsioni.

"(Questo) dovrebbe pesare su Infineon e specialmente su Dialog (DLGS.DE: Quotazione) oggi", ha detto un trader a Francoforte.

Infineon cede l'1,5% e Dialog, dopo un tonfo iniziale, riduce le perdite a -0,4% mentre il Dj STOXX 600 dei tecnologici europei è fra i settori peggiori (-0,7%).

I risultati di IBM sono stati superiori alle stime ma sono diminuiti i nuovi contratti di servizi tecnologici, indicatore chiave della futura crescita dei ricavi: il titolo cede a Francoforte (IBM.F: Quotazione) circa il 2%.