Piaggio, titolo in caduta anche oggi dopo piano "conservativo"

venerdì 24 settembre 2010 11:27
 

MILANO, 24 settembre (Reuters) - Non si arresta la discesa di Piaggio (PIA.MI: Quotazione), cominciata ieri dopo la pubblicazione del piano industriale.

Già ieri, il mercato aveva bocciato un piano giudicato "conservativo" dagli analisti e dallo stesso presidente Roberto Colaninno. Il titolo aveva perso 6,26%.

Attorno alle 11,25 italiane, il titolo del produttore di motocicli cede un altro 3,45%, a 2,24 euro, sui minimi in un mercato lievemente negativo. Straordinari gli scambi: sono passati di mano circa 1,8 milioni di pezzi, contro una media dell'intera seduta di 820.000 negli ultimi trenta giorni.

In un report, un broker italiano - che reitera il rating "neutral", con target price di 2,20 euro - dice di apprezzare il piano, ma ritiene che, nel breve termine, il titolo soffrirà per via della riduzione delle stime sugli utili.

Un altro broker estero ribadisce il giudizio "outperform", con obiettivo di prezzo di 2,9 euro, e argomenta che l'outlook conservativo potrebbe rappresentare un'opportunità di acquisto, pur giudicando troppo conservativo il piano.