Mariella Burani, piano di liquidazione entro 2011 - fonti

giovedì 16 settembre 2010 16:32
 

REGGIO EMILIA, 16 settembre 2010 (Reuters) - I commissari straordinari di Mariella Burani Fashion Group MBFG.MI hanno presentato oggi il loro piano industriale ai sindacati durante un incontro al ministero dell Sviluppo economico.

Il punto principale del piano è il progetto di vendita dell'azienda entro la fine del 2011, ha riferito una fonte sindacale che ha partecipato all'incontro.

Il piano industriale è stato presentato al ministero il 3 settembre scorso ed entro un mese lo stesso Ministero dovrebbe pronunciare un suo parere, a cui seguirà un nuovo incontro con le parti sociali.

Il piano dei commissari straordinari - Francesco Ruscigno, Rossella Strippoli e Giampiero Martini - è quello di mantenere unite tutte le parti del gruppo che si occupano di abbigliamento, calzature, pelle e gioielli e hanno già preso contatti con possibili investitori, ha precisato la fonte sindacale.

Proseguono inoltre le trattative per l'acquisizione di quattro nuove licenze in esclusiva, tra cui Lancetti, che dovrebbero servire per rilanciare la produzione e l'azienda.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Mariella Burani, piano di liquidazione entro 2011 - fonti | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%