Dexia taglierà 665 posti di lavoro, risparmi per 160 milioni

mercoledì 15 settembre 2010 14:29
 

BRUXELLES, 15 settembre (Reuters) - Dexia (DEXI.BR: Quotazione) taglierà 665 posti di lavoro nell'ambito del piano triennale di risparmio sui costi da 600 milioni di euro annunciato nel 2008.

Il nuovo taglio porterà un risparmio di 160 milioni di euro che si aggiungono ai 360 milioni già risparmiati finora con la perdita di 1.500 posti di lavoro.

Mancano quindi 80 milioni per raggiungere l'obiettivo del piano.

La banca si è detta fiduciosa sul raggiungimento dei target e ha espresso l'intenzione di favorire uscite volontarie.

Dexia ha già ridotto il suo raggio di attività con la cessione della divisione assicurativa sui bond negli Usa. Deve ancora cedere le proprie attività nella finanza pubblica di Italia, Spagna e Slovacchia così come il business assicurativo in Turchia.