PUNTO1- Richemont,balzo 37% vendite aprile-agosto, supera attese

mercoledì 8 settembre 2010 09:05
 

(Aggiunge in coda attese analisti, reazione titolo)

ZURIGO, 8 settembre (Reuters) - Nei cinque mesi ad agosto il gruppo elvetico del lusso Richemont CFR.VX ha visto un balzo del fatturato del 37% trainato dalle vendite di orologi da polso di lusso in Medio Oriente e nell'Asia-Pacifico.

Il produttore di orologi e gioielli Cartier e stilografiche Montblanc prevede un utile netto del primo semestre in significativa crescita rispetto allo scorso anno dopo che in maggio, pubblicando i dati per l'anno finanziario 2009-10, non aveva fornito indicazioni sul nuovo periodo.

A tassi di cambio costanti ed escludendo l'acquisizione del sito londinese di shopping online d'alta gamma Net-a-porter.com, le vendite del gruppo che annovera tra i suoi marchi Chloe e Van Cleef & Arpels risultano in salita del 26% tra aprile e agosto.

"Sono numeri molto forti ed è evidente che altrettanto lo saranno i risultati del primo semestre", ha commentato Rene Weber, analista di Vontobel.

Gli analisti avevano previsto un aumento del 26% delle vendite a tassi di cambio correnti e del 16% di quelle a cambi costanti.

Il titolo Richemont è invariato in avvio di seduta.