Pop Emilia Romagna conferma guidance 2010 costo credito 90 pb-AD

lunedì 30 agosto 2010 11:49
 

MILANO, 30 agosto (Reuters) - Pop Emilia Romagna (EMII.MI: Quotazione) conferma la guidance per fine anno di un costo del credito annualizzato di 90 punti base anche se i segnali di miglioramento registrati nel primo semestre su questo fronte farebbero sperare in un risultato migliore.

Lo ha detto l'AD del gruppo emiliano, Fabrizio Viola, nel corso della conference call con agli analisti sui risultati del primo semestre 2010, annunciati venerdì a mercati chiusi.

"Confermiamo, mantenendo un approccio prudente, la guidance di 90 punti base", ha detto Viola rispondendo alla domanda di un'analista.

"Mi auguro di poter confermare gli 84 punti base attuali (annualizzati) e magari di fare meglio, ma per adesso preferisco mantenere la guidance", ha precisato.

L'AD ha sottolineato il deciso miglioramento della qualità del credito realizzato nel primo semestre grazie anche alla controllata Meliorbanca, fonte di forti rettifiche e accantonamenti in passato e adesso avviata verso un "cammino virtuoso anche dal punto di vista della qualità del credito".

Relativamento all'outlook 2010 sulle varie componenti del conto economico, Viola ha spiegato che a causa di alcuni elementi di incertezza esistenti, primo fra tutti quello relativo all'attività nel settore finanziario, è difficile dare al mercato dei target puntuali.

Sotto il profilo qualitativo, l'AD ha detto che per il margine di interesse, fortemente condizionato nel semestre dal livello dei tassi particolarmente basso, vede spazi di miglioramento, ma che dipenderanno dall'andamento dell'Euribor, mentre sul fronte delle commissioni è ottimista sulla conferma del trend positivo registrato a metà anno.

"L'attività finanziaria è un punto interrogativo, si naviga a vista. A luglio ci sono stati effetti positivi sul portafoglio ma questi sono stati poi annullati ad agosto. Su questo versante è difficile fare delle ipotesi", aggiunge.

In linea con i piani è attesa infine la dinamica dei costi.   Continua...