Acegas, utile netto sem1 sale a 8,6 mln euro, ricavi a 250,1 mln

giovedì 26 agosto 2010 16:17
 

MILANO, 26 agosto (Reuters) - Acegas AEG.MI ha chiuso il primo semestre dell'anno con i principali indicatori di redditività in crescita, si legge in una nota dell'utility.

Nei primi sei mesi dell'anno l'utile netto è salito del 51,2% a 8,6 milioni di euro da 5,7 milioni dello stesso periodo del 2009. La cosiddetta "moratoria fiscale", ovvero il recupero degli aiuti di stato, ha inciso per 0,7 milioni di euro e al netto di questo costo l'incremento dell'utile netto risulta pari al 72,4%.

I ricavi sono cresciuti dell'1,4% a 250,1 milioni da 246,6 milioni, l'Ebitda del 10,8% a 48,5 milioni da 43,8, e l'Ebit dell'1% a 20,5 milioni da 20,3.

Peggiora invece la posizione finanziaria netta con un saldo negativo di 438,4 milioni dai 407,4 milioni del 31 dicembre 2009.

Andando a guardare i dati del secondo trimestre, risulta che i ricavi sono saliti del 14,9% su anno a 109,2 milioni da 95 milioni, l'Ebitda del 63,1% a 22,2 milioni da 13,6, l'Ebit del 142,1% a 6,7 milioni da 2,8, con il risultato netto di perioodo tornato in utile a 1,7 milioni dalla perdita di 1,1 milione.

Una significativa evoluzione è vista "in relazione all'esito che avranno le operazioni di sviluppo per linee esterne in corso quali, segnatamente, l'acquisizione delle attività energetiche di Iris, per le quali AcegasAps insieme ad Eni (ENI.MI: Quotazione) ha recentemente perfezionato il relativo contratto di acquisizione, e i dialoghi in corso per la realizzazione di una possibile aggregazione con il gruppo Linea Group Holding", si legge nella nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA26ee1]

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Acegas, utile netto sem1 sale a 8,6 mln euro, ricavi a 250,1 mln | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,836.51
    +0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,014.42
    +0.22%
  • Euronext 100
    1,014.64
    +0.13%