Buzzi, utile netto sem1 cala 87,4%, vede Mol 2010 a -15%

martedì 10 agosto 2010 15:50
 

MILANO, 10 agosto (Reuters) - Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione) ha chiuso il primo semestre con un utile netto di competenza dei 5,1 milioni di euro, in calo dell'87,4% rispetto allo stesso periodo del 2009 e si attende per il 2010 un calo del Mol del 15% circa.

I ricavi netti nel semestre sono scesi dell'8,8% a 1,2 miliardi circa e il mol è calato del 24% a 189,3 milioni a causa del deterioramento dei prezzi di vendita che in tutte le aree dove opere il gruppo ad eccezione di Lussemburgo e Messico, dice una nota.

Il gruppo segnala una "discreta inversione di tendenza" nel secondo trimestre ma a causa dell'incertezza sull'entità e velocità delle ripresa conferma l'attesa di risultati in diminuzione per il resto dell'anno.

In particolare per fine anno il Mol ricorrente è visto in calo del 15% rispetto al 2009.

Il titolo aumenta le perdite dopo i risultati e alle 15,45 perde il 3,9% a 8,14 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA1032c]