Carraro,rosso sem1 scende a 10,3 mln,Ebidta positivo per 14,2mln

venerdì 6 agosto 2010 17:44
 

MILANO, 6 agosto (Reuters) - Carraro (CARRA.MI: Quotazione)ha chiuso il semestre con una perdita netta di 10,3 milioni di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 14,6 milioni di euro registrato lo scorso anno.

Lo riferisce una nota della società, che opera nei segmenti della trasmissione di potenza per agricoltura, macchine da costruizione ed energie rinnovabili.

Il gruppo ha registrato un Ebidta positivo per 14,2 milioni, rispetto al passivo di 2,2 milioni di un anno fa. L'Ebit resta negativo per 1,9 milioni, ma migliora rispetto al primo semestre del 2009, quando la perdita si era attestata a 18,05 milioni. Peggiora l'indebitamento netto, che sale a 279,3 milioni, contro i 240 milioni del dicembre 2009 e i 240 milioni di un anno fa. Il fatturato consolidato cresce a 304,6 milioni di euro (+19,2% rispetto al primo semestre 2009). Per la seconda parte dell'anno, Carraro si attende un miglioramento della redditività del gruppo. Il titolo Carraro ha chiuso in calo dello 0,42% a 2,38 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA0622d]