Kme, perdita netta semestre cala a 3,4 mln da -20,1 mln 2009

giovedì 5 agosto 2010 18:10
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Il gruppo Kme KME.MI chiude il semestre con una perdita netta di 3,4 milioni di euro, da una perdita di 20,1 milioni registrata nei primi sei mesi dello scorso anno.

Lo riferisce una nota della società, aggiungendo che il fatturato consolidato sale a 1,4 miliardi di euro dagli 898,5 milioni di un anno fa, mentre l'indebitamento consolidato netto si riduce a 173,4 milioni di euro, dai 286,6 milioni di fine 2009.

Torna in nero il risultato operativo (Ebit), pari a 17,7 milioni di euro dal rosso di 8,9 milioni nel 2009.

Il confronto con il 2009 è però influenzato dal rientrare per la prima volta nel perimetro del consolidamento di partecipazioni relative alla scissione parziale inversa di Intek Spa in favore di Kme.

Per una lettura integrale del comunicato, cliccare su [ID:nBIA05680].