PUNTO 2 - Generali, utile netto sem1 +73%, conferma outlook

giovedì 5 agosto 2010 19:57
 

(Aggiunge altri dettagli conference call)

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) ha chiuso il primo semestre 2010 con un utile netto di 873 milioni di euro, in crescita del 73,2% rispetto alla stesso periodo del 2009 e conferma gli obiettivi sul 2010 anche se il contesto attuale di mercato rende i target più ambiziosi.

Il risultato è leggermente superiore alle attese degli analisti che in un sondaggio Reuters prevedevano un utile di 869 milioni, e beneficia dell'incremento del risultato operativo Vita a 1,6 miliardi (+23,5%), "il migliore risultato semestrale del segmento degli ultimi tre esercizi", spiega una nota.

Il risultato operativo complessivo segna una crescita del 14,5% a 2,2 miliardi di euro.

I premi lordi complessivi superano i 38 miliardi, in crescita del 9,1% con un incremento dei premi Vita a 26,4 miliardi (+13,3%) a fronte di un andamento sostanzialmente stabile (+0,7) dei premi Danni a 11,8 miliardi.

Nel Vita la nuova produzione in termini di Ape (annual premium equivalent) sale del 10,7% a 2,784 miliardi, grazie al forte sviluppo in particolare in Italia, Francia e Germania.

Le riserve tecniche nette vita, comprensive degli investments contracts, crescono del 5,6% a 302 miliardi

Nei danni il combined ratio è peggiorato al 98,8% da 97,9% del primo semestre 2009 condizionato da una maggiore incidenza degli eventi catastrofali (in particolare la tempesta Xynthia, le alluvioni in Francia e nell'Est Europa e il terremoto in Cile) che hanno pesato per 2,3 punti percentuali.   Continua...