Telecom Italia accantona 240 mln per esuberi,no impatto guidance

giovedì 5 agosto 2010 16:19
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) accantonerà nel corso dell'anno circa 240 milioni di euro a fronte dell'accordo raggiunto con i sindacati sulla riduzione del personale.

Lo rende noto la società nel comunicato sui risultati, precisando che l'accantomanento non avrà impatto sulle guidance fornite al mercato.

L'accordo, in linea con quanto previsto dal piano strategico, dovrebbe generare un delta di efficienza pari a 400 milioni di euro nell'arco del periodo 2009-2012 e permetterà al gruppo di "incrementare i benefici sul costo del lavoro oltre l'arco di Piano", precisa la nota.

Telecom ha annunciato nei giorni scorsi il raggiungimento di un accordo con i sindacati che prevede un forte ricorso alla mobilità volontaria. [ID:nLDE6721WC]