August 5, 2010 / 11:55 AM / 7 years ago

PUNTO 1 - FonSai, semestre in rosso, vede 2010 meglio di 2009

3 IN. DI LETTURA

(aggiunge dettagli da nota, andamento titolo)

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Fondiaria Sai FOSA.MI chiude il primo semstre con un risultato netto di pertinenza del gruppo negativo per 144,8 milioni di euro da un utile di 20,8 milioni al 30 giugno 2009.

Il risultato consolidato fa emergere una perdita pari a 157,4 milioni (da un utile di 32,4 milioni del semestre 2009).

La raccolta premi totale, si legge in un comunicato, sale del 15% a 7,414 miliardi di euro, la raccolta premi Vita raggiunge 3,7 miliardi (+35,2%).

Il combined ratio comprensivo degli oneri tecnici si attesta al 105,4% dal 108% del 31 dicembre 2009.

"I risultati tecnici del semestre confermano l'efficacia delle azioni intraprese, le quali portano il risultato della gestione verso quegli obiettivi che abbiamo indicato nel piano industriale e che riteniamo tuttora validi", commenta nella nota l'AD Fausto Marchionni. "Gli effetti di tali azioni saranno più evidenti nei prossimi mesi, tanto che ci attendiamo per la fine dell'anno risultati in miglioramento rispetto alla chiusura 2009, in particolare sui Danni".

La gestione assicurativa dei rami Danni chiude con una perdita prima delle imposte di 221 milioni (utile per 25 al 30 giugno 2009). "Il rafforzamento delle riserve sinistri, con un'integrazione più che doppia rispetto al 1° semestre 2009, considerata la progressiva diffusione su tutto il territorio nazionale delle nuove tabelle di risarcimento dei danni fisici, genera grande parte di tale risultato", dice il comunicato.

L'impairment complessivo su strumenti finanziari disponibili per la vendita è stato di 76 milioni (65 milioni a fine giugno 2009).

Il margine di solvibilità di gruppo è in diminuzione rispetto al 31 dicembre 2009, risentendo della eccessiva volatilità dei mercati finanziari: l'ultimo dato disponibile, calcolato alla fine di luglio, è pari al 112%.

Il gruppo intende inoltre proseguire "il riequilibrio dell'asset allocation, riducendo sia la concentrazione del comparto azionario che l'esposizione del settore immobiliare nel contesto di una politica di investimenti sempre prudente", si legge nella nota.

Fondiaria Sai aveva chiuso il primo trimestre 2010 con una perdita netta di 92,3 milioni di euro.

Il titolo intorno alle 13,35 cede l'1,5% a 8,11 euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below