Deutsche Telekom, trim2 in linea stime, conferma outlook

giovedì 5 agosto 2010 09:05
 

FRANCOFORTE, 5 agosto (Reuters) - Deutsche Telekom (DTEGn.DE: Quotazione) ha segnato un leggero calo degli utili del secondo trimestre e vendite in linea con le attese, oltre che ha confermato l'outlook per l'anno sul retro della sua attività stabile tedesco.

Rene Obermann Chief Executive della società ha confermato le prospettive della società in base alla performance dei primi sei mesi e ha detto che il business di Deutsche Telekom è di nuovo competitivo.

Deutsche Telekom ha perseguito una strategia di dismettere le attività non redditizie e di espandersi invece nel sud-est Europa e investire in Germania.

Ha venduto un certo numero di attività nel corso degli ultimi tre anni e l'anno scorso ha fatto una joint venture nel Regno Unito con France Telecom Orange FTE.PA.

Deutsche Telekom ha detto che escludendo l'operazione inglese, gli utili aggiustati al lordo di interessi, tasse, svalutazioni e ammortamenti hanno raggiunto i 5 miliardi di euro (6,62 miliardi dollari), in calo del 4,7% su vendite di 15,5 miliardi di euro, scese del 4,4%. Gli utili netti sono invece scesi dell'8,8% a 475 milioni di euro.

Il gruppo di telecomunicazioni ha ribadito che si propone di raggiungere circa 20 miliardi di euro di Ebitda quest'anno e di generare free cash flow per circa 6,2 miliardi di euro.

"I numeri sembrano in linea o leggermente migliori su basi aggiuste ma non dovrebbero essere sufficienti per evitare prese di profitto dopo la corsa", dice un trader.