NYSE Euronext, utile trim2 sale del 25%, oltre attese

martedì 3 agosto 2010 11:35
 

LONDRA, 3 agosto (reuters) - NYSE Euronext NYX.PA NYX.N ha archiviato il secondo trimestre con un utile in rialzo del 25%, oltre le attese degli analisti, grazie alla ripresa delle contrattazioni e ai ricavi generati dalle nuove iniziative.

La società mercato bicontinentale ha guadagnato 184 milioni di dollari nel trimestre finito a giugno, pari a 64 centesimi per azione, in forte crescita dai 132 milioni realizzati un anno prima, che corrispondevano a un eps di 51 centesimi. Le attese erano per 59 centesimi ad azione.

I ricavi sono saliti del 7%, a 654 milioni di dollari, lievemente sotto le previsioni degli analisti (659,6 milioni).

"I nostri forti risultati del secondo trimestre sono stati trainati da consistenti volumi di scambi, forti ricavi generati dalle nuove iniziative nei vari segmenti e dal contenimento dei costi" ha spiegato l'AD Duncan L. Niederauer.

I risultati includono una plusvalenza, derivante da cessioni, di 54 milioni di dollari ante imposte.

L'aumento del giro d'affari è legato anche a una crescita del 10%, ovvero di 31 milioni di dollari, dei ricavi legati agli scambi e alle compensazioni, soprattutto dei derivati.