Le Buone Società, Cda esaminerà acquisizione 60% di Solux

lunedì 2 agosto 2010 17:00
 

MILANO, 2 agosto (Reuters) - Il Cda di Le Buone Società LBS.MI esaminerà la proposta di acquisizione di una partecipazione del 60% del capitale di Solux, la società attiva nel settore fotovoltaico del gruppo Istituto Ligure Mobiliare (Ilm).

Lo dice una nota della società ex Filatura di Pollone spiegando che la quota di Solux è posseduta per il 35% da Multinvest e il rimanente 25% sarà a breve acquisito da Ilm.

Si tratta pertanto di un'operazione "tra parti correlate dal momento che Le Buone Società e Multinvest sono sottoposte al comune controllo di Hiram Srl, controllata a propria volta da Ilm", spiega la nota.

La nuova holding di partecipazione ha inoltre comunicato i dati del primo semestre 2010 archiviato con una perdita netta di 198.295 euro dal rosso di 580.965 euro dello stesso periodo del 2009.

Il confronto tra i due periodi non è significativo dopo la cessione a terzi, avvenuta il primo giugno di quest'anno, della controllata Filatura di Pollone srl Unipersonale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA02f2d]