Bnp Paribas, utile netto trim2 +31% a 2,1 mld euro, bene retail

lunedì 2 agosto 2010 08:37
 

PARIGI, 2 agosto (Reuters) - L'utile netto della banca Bnp Paribas (BNPP.PA: Quotazione), la più grande quotata in Francia, nel secondo trimestre è balzato del 31% a 2,1 miliardi di euro, ben sopra gli 1,7 miliardi attesi secondo un sondaggio Reuters, ottenuto grazie a bassi accantonamenti e a una solida attività di retail banking nonostante la volatilità delle condizioni di mercato.

Gli accantonamenti nel periodo di riferimento sono stati di 1,08 miliardi, contro gli 1,5 miliardi attesi.

Sul fronte retail, il relativamente basso livello di indebitamento delle famiglie francesi ha consentito una crescita del settore, hanno detto gli analisti, che hanno però evidenziato i timori che la politica di austerità del governo possa danneggiare l'attività.

Le sinergie legate all'acquisizione di Fortis sono state finora pari a 402 milioni di euro dei 900 pianificati, liberate a un ritmo superiore alle attese, ha aggiunto la banca.

Bnp Paribas ha detto che la sua liquidità a breve termine è molto abbondante dopo le tensioni di maggio e di aver realizzato tre quarti del suo programma 2010 di finanziamento a medio e lungo termine.

L'Ad di Bnp Paribas, Baudouin Prot, ha detto parlando in televisione sul canale Cnbc di aspettarsi nel terzo trimestre condizioni di mercato migliori.