July 30, 2010 / 1:55 PM / 7 years ago

PUNTO 2-Italcementi,cade utile sem1,pesano rettifiche,minorities

5 IN. DI LETTURA

(Aggiunge altri dettagli da conference call)

MILANO, 3O luglio (Reuters) - Italcementi ITAI.MI chiude il primo semestre del 2010 un utile netto di competenza di 0,4 milioni di euro, in deciso calo rispetto ai 55,1 milioni dello stesso periodo del 2009, e prevede per il secondo semestre un risultato operativo in linea con il primo.

Sul risultato del periodo pesano la flessione del fatturato e dei margini che risentono del particolare andamento negativo dei primi tre mesi dell'anno nonostante il recupero nel secondo trimestre, ma anche oneri finanziari una tantum e l'effetto delle minorities. Nei dettagli l'Ebitda corrente del semestre è sceso del 12,6% a 434 milioni e l'Ebit del 16,8% a 198 milioni.

I ricavi consolidati pari, a 2,45 miliardi, hanno visto una flessione del 5,1% dall'anno scorso, a causa della diminuzione dei prezzi medi di vendita.

Negativo anche l'effetto dei volumi attenuato dal migliore andamento del periodo aprile-giugno.

L'azzeramento di fatto del risultato netto attribuibile al gruppo bergamasco a favore di quello riferibile alle minoranze dipende, spiega la nota, dal "calo dei risultati di società con limitate quote detenute da terzi e dal maggiore peso dei risultati di società in cui è presente una quota significativa di azionisti terzi".

L'utile netto totale è pari a 81,8 milioni in calo del 35,8%, dopo oneri finanziari netti per 58 milioni (+2,3%) su cui hanno inciso, tra le altre cose, costi una tantum per circa 21,4 milioni e rettifiche di valore negative di attività finanziarie per 20,7 milioni non presenti nel primo semestre 2009.

La quota attribuibile alle minorites sale del 12,7% a 81 milioni.

Utile Netto Gruppo trim2 -44%, Stabili Ricavi, Ebit

Nel solo secondo trimestre l'utile netto attribuibile al gruppo è stato di 37,9 milioni di euro, in calo del 44,1% sullo stesso period del 2009.

I ricavi hanno mostrato una sostanziale stabilità attestandosi 1,38 miliardi (-0,1%), così come l'Ebit pari a 174 milioni (+0,4%).

"L'andamento dei risultati di gestione è stato migliore rispetto al primo trimestre, malgrado un significativo effetto prezzi negativo. Il recupero dei volumi di vendita e il contenimento dei costi operativi hanno contribuito a mantenere questi risultati su livelli non sostanzialmente dissimili rispetto a quelli del secondo trimestre 2009", commenta la nota.

in 2010 Attese Positive Su Mercati Emergenti, Usa

"Nel 2010 il trend positivo (nei volumi e prezzi) nei paesi emergenti e in Nord America continuerà e controbilancerà il calo dei volumi nell'Europa centrale e occidentale. Dall'altro lato ci aspettiamo che venga confermata la debolezza dei prezzi in alcuni paesi", ha detto nel corso della conference call il direttore generale Giovanni Ferrario.

In particolare, il gruppo si attende una ripresa della domanda in Usa nel secondo semestre e la continuazione della buona intonazione degli investimenti in costruzioni nei paesi emergenti, in particolare del bacino del mediterraneo.

Rimane invece difficile la situazione dei prezzi di vendite in Italia, India e Bulgaria.

Continua Focus Su Costi, Prudenti Su Investimenti

Italcementi conferma la costante attenzione sulle misure di contentimento dei costi e sulla gestione de capitale circolante che hanno permesso di mantenere un livello stabile di indebitamento netto che a fine giugno era pari a 2.458,1 milioni di euro.

Nel corso della confernce call il management ha confermato il target di 100 milioni di euro di risparmi dei costi mentre ha rivisto al rialzo l'obiettivo sull'ottimizzazione del capitale circolante a 80-100 milioni da 50 milioni.

"Proveremo a controllare gli investimenti e a limitarli il più possibile. Ci focalizzeremo solo su quelli strategici", ha aggiunto l'AD Carlo Pesenti.

A questo proposito l'AD ha detto che il gruppo "sta attualmente guardando ad un paio di progetti nei paesi emergenti che si adattano alla nostra presenza in quei mercati e che possono aggiungere valore. Siamo però molto attenti perchè vogliamo fare buone aquisizioni a buone condizioni".

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below