PUNTO 1 -Banca Generali, utile netto sem1 +83%,cost/income 50,2%

venerdì 30 luglio 2010 15:04
 

(aggiunge dichiarazioni AD in conference call)

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Nel primo semestre dell'anno Banca Generali (BGN.MI: Quotazione) ha visto l'utile netto balzare dell'82,8%, a 43,7 milioni di euro, da 23,9 milioni dello stesso periodo 2009.

Lo comunica una nota della società, nella quale si legge che l'utile operativo è salito del 26,1%, a 67,4 milioni, da 53,5 milioni, e il cost/income ratio è passato al 50,2% dal 56,8% di giugno 2009.

Nei primi sei mesi, la raccolta netta è stata pari a 646 milioni di euro, un dato superiore al totale dell'intero 2009.

Nel secondo trimestre, l'utile netto è salito del 31,7%, a 24,9 milioni, da 18,9 milioni, l'utile operativo è sceso dello 0,8%, a 32,7 milioni, da 33 milioni, e il cost/income ratio è passato al 51,1% dal 53,8%.

Al 30 giugno scorso, il Tier 1 capital ratio era all'11,9% dal 9,8% di fine 2009.

Gli Aum del gruppo a giugno ammontavano a 22,7 miliardi, in rialzo del 16%.

Nel corso della conference call di presentazione dei risultati, l'amministratore delegato Giorgio Girelli ha detto che il mese di luglio ha visto una buona raccolta netta, aggiungendo di ritenere che gli afflussi "possano andare bene anche nel resto dell'anno".