Renault conferma attese 2010 dopo utile semestre, piano 2/2011

venerdì 30 luglio 2010 10:56
 

BOULOGNE-BILLANCOURT, Francia, 30 luglio (Reuters) - Renault (RENA.PA: Quotazione) ha confermato gli obiettivi di un cash flow positivo nel 2010, dopo essere tornata all'utile nel semestre e dice che presenterà il nuovo piano strategico a febbraio 2011.

"In una situazione incerta nella seconda metà del 2010, il gruppo continuerà a focalizzarsi sull'obiettivo di una generazione di cassa nell'anno", dice una nota della società.

Il gruppo ha raggiunto un free cash flow positivo di 1,420 miliardi di euro nella divisione auto.

Il fatturato dei sei mesi è salito del 23,1% a 19,67 miliardi di euro, l'utile operativo dell'attività ordinaria ha raggiunto 780 milioni di euro, 4% delle vendite, da una perdita di 620 milioni nello stesso periodo del 2009.

Il risultato netto è positivo per 823 milioni da -2,71 miliardi.