PUNTO 1-Mediaset, salgono in sem1 utili e ricavi, conferma stime

giovedì 29 luglio 2010 18:37
 

(aggiunge dati)

MILANO, 29 luglio (Reuteres) - Mediaset (MS.MI: Quotazione) archivia il primo semestre con una forte crescita della redditività operativa e un aumento dei ricavi del 16,7% a 2.277,8 milioni di euro. Risultati che permettono di confermare la stima per il 2010 di un risultato netto consolidato e una generazione di cassa operativa superiori ai livelli del 2009.

L'ebit sale di 29,6% a 485,2 milioni di euro, l'utile netto di competenza di 33,7% a 241,6 milioni, si legge in una nota emessa al termine del cda.

Nel solo secondo trimestre l'utile sale a 148,7 milioni da 120,8 e i ricavi salgono a 1.158,3 milioni da 999,3. Stabile l'indebitamento a 1,476 miliardi di euro, da 1,552 miliardi di euro al 31 dicembre scorso.

Sul mercato italiano, sono in crescita del 5,3% i ricavi pubblicitari televisivi di Publitalia, pari a 1.442,5 milioni di euro rispetto ai 1.369,5 milioni di euro del primo semestre 2009. Crescono del 55% i ricavi Pay tv di Mediaset Premium, pari a 229,7 milioni di euro. Le carte attive al 30 giugno 2010 sono pari a circa 4,4 milioni.

In Spagna, segnano un +43,7% i ricavi del gruppo Telecinco (TL5.MC: Quotazione) e +39,2% quelli di Publiespana, pari rispettivamente a 461 milioni e 423,3 milioni di euro.

"Sia in Italia che in Spagna la crescita della raccolta pubblicitaria televisiva sarà influenzata nei prossimi mesi dall'evoluzione del contesto macroeconomico internazionale", si legge nel comunicato, "che si profila ancora fortemente instabile ed aleatorio".