Rcs scatta in Borsa dopo risultati, piace riduzione costi

mercoledì 28 luglio 2010 16:15
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Il gruppo editoriale Rcs Mediagroup (RCSM.MI: Quotazione), editore di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport, celebra a Piazza Affari una trimestrale particolarmente buona con rialzi oltre i quattro punti percentuali.

"Effettivamente i risultati sono molto buoni", osserva un trader. Che, di fronte alla richiesta di identificare le notizie più gradite dagli investitori, cita "il progresso sul fronte della riduzione dei costi".

Il gruppo ha infatti comunicato di avere quasi completato il programma di taglio delle spese da 200 milioni di euro in programma, avendolo ormai realizzato al 98%. Ciò ha permesso di chiudere il secondo trimestre con un utile netto di 21 milioni, quando nello stesso periodo del 2009 aveva subito una perdita di 24,4 milioni di euro. Intorno alle 16,15 il titolo sale del 4,4% circa a 1,093 euro a Piazza Affari, mentre l'indice AllShare .FTITLMS cede circa lo 0,5% e l'indice dei media europei perde quasi un punto percentuale. Scambi vivaci, per 575.000 azioni, quasi il doppio della media giornaliera.