Saipem, utile netto trim2 +5,3%, migliora guidance 2010

martedì 27 luglio 2010 13:53
 

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Saipem (SPMI.MI: Quotazione) ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto in crescita e ha migliorato la guidance per l'intero anno.

L'utile netto nel secondo trimestre è salito del 5,3% su anno, a 198 milioni di euro. Nello stesso periodo l'utile operativo è cresciuto dell'11,1%, a 331 milioni di euro.

Saipem ha inoltre alzato le stime per l'anno in corso: ora vede i ricavi 2010 in rialzo del 5%, l'ebitda crescere del 10% e il risultato operativo salire del 5% (precedentemente l'attesa era piatta).

La società ha inoltre reso noto che le acquisizioni di nuovi ordini nel primo semestre sono ammontati a 7,06 miliardi dai 5,07 miliardi dello stesso periodo del 2009. Il portafoglio ordini residuo al 30 giugno 2010 è salito a 20,4 miliardi (dai 18,77 miliardi del 31 marzo 2010). L'indebitamento finanziario netto al 30 giugno ammonta a 3,313 miliardi di euro, in crescita del 468 milioni rispetto a sei mesi prima.

Gli investimenti tecnici sono scesi del 3,9%, a 370 milioni.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Saipem, utile netto trim2 +5,3%, migliora guidance 2010 | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,953.44
    +0.17%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,990.45
    +0.22%
  • Euronext 100
    964.21
    +0.00%