Volkswagen, vendite semestre +16% grazie Cina, ottimista su 2010

venerdì 23 luglio 2010 13:10
 

FRANCOFORTE, 23 luglio (Reuters) - Le vendite di Volkswagen (VOWG_p.DE: Quotazione) sono salite del 16% nel semestre, sostenute dalla forte domanda in Cina.

La società ha venduto 3,58 milioni di auto, più di un quarto del totale sono andate in Cina.

"Siamo ottimisti sull'anno e prevediamo di fare meglio del mercato nel suo complesso", ha detto in una nota Christian Klingler, responsabile vendite del gruppo.

La crescita del mercato dell'auto in Cina è scivolata sotto il 20% a giugno, per la prima volta in 14 mesi, dopo la fine degli incentivi e a causa di conflitti con i lavoratori che hanno rallentato la produzione.

In Germania le vendite sono calate del 16% a causa dell'impatto della fine degli incentivi.

Fino al 2008 per il gruppo tedesco il mercato domestico era quello principale. Ora i volumi in Germania sono appena sopra la metà di quelli realizzati in Cina.