3M, utile balza del 43% in trim2, batte attese analisti

giovedì 22 luglio 2010 14:02
 

BOSTON, 22 luglio (Reuters) - 3M (MMM.N: Quotazione) ha chiuso il secondo trimestre con un rialzo dell'utile del 43,2%, sopra le attese degli analisti, grazie alla forte domanda proveniente negli importanti mercati emergenti.

Il conglomerato Usa, famoso anche per i Post-it, ha registrato nel secondo trimestre un utile di 1,12 miliardi di dollari, pari a 1,54 dollari per azione contro un utile di 783 milioni, equivalenti a 1,12 dollari per azione dello stesso periodo dell'anno scoso.

Gli analisti si aspettavano in media, un Eps di 1,48 dollari secondo Thomson Reuters Ibes.

I ricavi sono saliti del 17,7% a 6,73 miliardi, in linea con le attese della società comunicate a fine giugno.

Il gruppo di St. Paul, nello stato del Minnesota, ha sottolineato la debolezza dell'euro che potrebbe pesare sui risultati della seconda metà dell'anno.