Apple brilla a Francoforte dopo sorpresa positiva su guidance

mercoledì 21 luglio 2010 10:20
 

FRANCOFORTE, 21 luglio (Reuters) - La quotazione europea di Apple presso la borsa di Francoforte (AAPL.DE: Quotazione) (AAPL.O: Quotazione) fa un balzo oltre il 4% di rialzo sulla forza di una guidance sui ricavi decisamente brillante, che porta anche JP Morgan ad alzarne il prezzo obiettivo da 390 a 400 dollari per azione.

La società di Steve Jobs ha sorpreso gli analisti con l'ottimismo sulle previsioni per i prossimi mesi, mettendo a tacere i timori che i problemi del nuovo iPhone 4 da parte dei mercati potesse provocare un danno importante al business.

"E' una delle pochissime volte nella storia recente che la guidance di Apple sopravanza quella di Wall Street, proprio quando gli investitori si preoccupavano che i problemi tecnici dell'iPhone 4 potessero colpire il fatturato" dice Yair Reiner, analista di Oppenheimer & Co. "Apple sta inviando un segnale forte che vede le cose in maniera diversa".

Aiuta a rassenerare il quadro il fatto che i risultati hanno evidenziato un boom delle vendite del computer Mac nell'ordine del 33%, soprattutto nei mercati emergenti dell'Asia. Intorno alle 10,15 il titolo sale del 4,1% alla borsa di Francoforte, toccando i 201,65 euro. Ieri sera nel mercato after-hour di New York Apple ha guadagnato circa il 3,1% fino a 259,61 dollari.