Gewiss rallenta crescita nel trim2, utile netto sem1 11 mln euro

martedì 20 luglio 2010 13:55
 

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Nel secondo trimestre 2010 il fatturato consolidato del gruppo Gewiss GEWI.MI, operante nel settore dell'elettrotecnica delle costruzion, rallenta la crescita rispetto alla prima parte dell'anno, passando a +7% dal +22% del trimestre precedente.

E' quanto emerge da una nota del gruppo che ha approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2010.

L'utile netto della prima metà dell'anno è di 11 milioni di euro (7% sul fatturato) mentre l'utile del secondo trimestre è di 5,6 milioni di euro, in linea con il primo quarto del 2010.

Gewiss ha registrato un ebidta nella prima metà dell'anno pari a 26 milioni di euro (17% sul fatturato), pagando nel secondo trimestre 2010 una contrazione del 2% rispetto al secondo trimestre del 2009, addebitata dal gruppo all'andamento crescente dei costi variabili di vendita, materie prime, spese del personale e costi di struttura.

La posizione finanziaria netta consolidata, in attivo pera 98 milioni di euro, aumenta di 5 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2009 per effetto - si legge nella nota - della variazione del capitale circolante netto (+2 milioni di euro), degli investimenti (-4 milioni di euro), del cash-flow consolidato di periodo (+20 milioni di euro), del pagamento dei dividendi `09 (-12 milioni di euro) e di altre variazioni (-1 milione di euro). Il gruppo, infine, segnala che è in corso di svolgimento l'opa promossa da Unifind sul 23,881% del capitale di Gewiss a un corrispettivo unitario di 4,20 euro per azione. Il termine per le adesioni è fissato al 23 luglio.

Alle 13.30 circa il titolo Gewiss perdeva lo 0,3%, scambiato a 4,20 euro in un mercato negativo.