Gas, a Sinergie nuova fornitura Gazprom, contratto allungato

mercoledì 14 luglio 2010 11:05
 

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Sinergie Italiane, joint tra Ascopiave (ASCI.MI: Quotazione) (27,6%), Iren (IREE.MI: Quotazione) (26,7%), Blugas (27,6%) e altri soci minori, annuncia la finalizzazione di un'ulteriore fornitura da parte di Gazpromexport (GAZP.MM: Quotazione) e il prolungamento al 2021 del contratto sottoscritto nel 2009.

Lo dice una nota.

La nuova fornitura prevede l'approvvigionamento di 500 milioni di metri cubi all'anno di gas naturale e si aggiunge a quella il cui contratto era stato sottoscritto nel corso del mese di Agosto 2009 e che prevedeva la consegna su base "take or pay" di circa 1 miliardo di metri cubi/anno per i primi 3 anni di fornitura, decorrenti da ottobre 2009, e circa 500 milioni di metri cubi nei successivi 7 anni.

La fornitura complessiva annua da parte di Gazprom diventa circa 1,5 miliardi di metri cubi/anno per ulteriori 11 anni a partire da ottobre 2010.

Sinergie Italiane - secondo operatore nazionale nel mercato del gas civile e quarto per volumi trattati - prevede di chiudere il secondo anno di operatività al 30/9/2010 con un fatturato di oltre un miliardo di euro e 4,3 miliardi di metri cubi di gas importati (5 miliardi di metri cubi nell'anno termico 2010-2011), dice la nota.