Moto, senza incentivi vendite giugno in forte calo - Ancma

lunedì 5 luglio 2010 16:38
 

TORINO, 5 luglio (Reuters) - Nel mese di giugno le immatricolazioni di motocicli si ferma in Italia a 39.236 unità, con un calo del 33,4%.

Scendono anche i "cinquantini", che si fermano a 13.610 registrazioni, pari a -14%.

"La mancanza di incentivi ha generato un contraccolpo sul mercato che si è rivelato più accentuato del previsto", dice in una nota Corrado Capelli, presidente di Confindustria Ancma.

Nel totale del primo semestre, le immatricolazioni sono state pari a 194.689, oltre 45.000 veicoli in meno rispetto all'anno scorso (- 19%).

Accorpando le vendite di veicoli maggiori di 50cc ai ciclomotori (50cc) il mercato totale delle 2 ruote nel primo semestre 2010 si ferma a 241.210 unità, in flessione del 16,6% rispetto allo stesso periodo del 2009, aggiunge Ancma.