Elicotteri civili,mercato "congelato" fino a 2011 -AD Eurocopter

mercoledì 9 giugno 2010 15:51
 

PARIGI, 9 giugno (Reuters) - Nessuna nuova ondata di ordini cancellati, ma nemmeno una ripresa nel mercato degli elicotteri a uso civile: questa l'opinione dell'AD di Eurocopter, del gruppo francese Eads EAD.PA, secondo cui la "glaciazione" nel mercato durerà fino ai primi mesi del 2011.

La società, che ha in programma due voli inaugurali per nuovi elicotteri quest'anno, si appresta a ridurre fino a 400 unità il personale negli stabilimenti tedeschi e francesi, nell'ambito di un piano di contenimento dei costi.

Il manager ha anche accennato a problemi tecnici con la flotta tedesca dei 'Tiger', ammettendo di aver sottovalutato la complessità del modello e delle complicazioni sulla sua consegna, ma attribuendo anche alla burocrazia tedesca parte della colpa per il difetto. Il titolo Eads è in forte rialzo a Parigi, dove guadagna il 5,8% fino a 17,16 euro. Lo Stoxx600 .STOXX europeo sale dell'1% circa.